News

Successo per la terza edizione di “Frasso in Festa”

rossano Frasso in Festa

A Rossano successo per la terza edizione di “Frasso in Festa”. Nell’ultimo fine settimana, infatti, si sono vissuti momenti all’insegna del divertimento con musica dal vivo, intrattenimento, sport e attività ludiche. Non sono mancati, tra l’altro, momenti di incontri e dibattiti su diverse tematiche che riguardano le problematiche del territorio e non solo.

Sabato 10 giugno, si è dato vita ad attività ludiche e di sport in collaborazione con le diverse Associazioni del territorio. Decathlon, Pompieropoli e scuole di ballo hanno animato il pomeriggio per i più piccoli e, sopratutto, per i ragazzi diversamente abili. In seguito, poi, si è assistito al concerto live delle “Mine Vaganti” con ospiti quali: il cantante crotonese Mario Nunziante che è stato tra i protagonisti della trasmissione televisiva “Amici” di Maria De Filippi; Sarah Memmola concorrente del Talent-Show “X-Factor” Albania e Tony Lena cantante neo-melodico. Domenica 11 giugno, dopo il partecipato corteo per dire NO alla violenza sulle donne, Antonio Grosso e le “Muse del Mediterraneo” hanno animato la serata con la loro straordinaria esibizione canora, eseguendo magistralmente una serie di brani musicali legati alla tradizione calabrese e non solo, che ha entusiasmato il numeroso pubblico. Molti di questi, sotto il palco, hanno danzato a ritmo di musica che ha visto il totale coinvolgimento anche di molti bambini. Al termine del concerto, in cui non sono mancati lunghi applausi ed ampi consensi di critica all’indirizzo degli artisti, si è dato vita ad un fantastico spettacolo pirotecnico a cura della ditta Golluscio di Rossano. Si sono vissuti, dunque, due giorni all’insegna del divertimento e della solidarietà. Tanti gli stand con prodotti tipici locali e l’esposizione di mercanzia di ogni genere. Ampio spazio, inoltre, è stato dedicato alle giostre per il totale divertimento dei bambini. Da segnalare, tra l’altro, l’esposizione delle mitiche Fiat 500 e dei tanti Fuoristrada del Club “Bizantini Off Road” presieduto da Antonio Imbali.

Preziosa, tra l’altro, la presenza dei volontari dell’Associazione E.R.A.(Emergenza Radio Rossano) e dei volontari della Croce Rossa Italiana (Sezione di Rossano), che hanno garantito assistenza nel corso dell’evento in città.

Un plauso, infine, all’intero staff del Comitato cittadino “Frasso – Amarelli” per l’ottima organizzazione.

ANTONIO LE FOSSE

In alto