Archivio

Stato Reggio Calabria: Nubi

nubi

 

nubi

nubi

Sono un cittadino di Reggio Calabria, città che amo e che ritengo abbia tutti i doni della natura per poter essere molto bella.

Visto che i cittadini, le istituzioni e gli enti, che vivono ed operano in città, non agiscono nella maniera più consona per rispettare e, se possibile, accrescere ciò che la natura ha fornito, intendo pubblicare foto sullo stato di degrado delle strade della città ed aprire un colloquio con chi voglia rispondere o inviare altre foto.

Speriamo che il tempo buio e nuvoloso che oggi è su Reggio si attenui e possa così spuntare l’arcobaleno e che le varie segnalazioni servano ad aumentare la coscienza di ciò che dobbiamo recuperare ed a spingere qualcuno ad agire con maggiore tempestività ed efficacia.

Per ora mi caratterizzerò con la foto delle nubi ma sono convinto che a breve dovrò usare l’arcobaleno.

Questa prima “nube” sull’igiene, decoro e sicurezza delle strade è del giorno 1 marzo 2014, su via Giuseppe Melacrino, tra l’Ospedale e Parco Caserta.

A Voi ogni commento e considerazione, tenendo presente che ad oggi la nube persiste.

 

MRC – Il meteorologo di Reggio Calabria

 

1 marzo 14  via G. Melacrino - Parco Caserta

1 marzo 14 via G. Melacrino – Parco Caserta

1 marzo 14 via G. Melacrino - muro recinzione Ospedale

1 marzo 14 via G. Melacrino – muro recinzione Ospedale

1 marzo 14 via G. Melacrino - muro recinzione Ospedale R.

1 marzo 14 via G. Melacrino – muro recinzione Ospedale R.

1 marzo 14 via G. Melacrino - uscita Ospedale

1 marzo 14 via G. Melacrino – uscita Ospedale

1 marzo 14 via G. Melacrino - Ospedale

1 marzo 14 via G. Melacrino – Ospedale

 

 

 

 

In alto