Sport

Sorrisi e canestri al Jamboree

fip jamboree

Una quattro giorni dedicata interamente al basket giovanile, con 120 ragazzi provenienti dalle 20 regioni d’Italia. Anche quest’anno torna l’appuntamento con il Jamboree Nazionale, seconda edizione del torneo 5 vs 5, organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro (settore Minibasket e Scuola), in programma dal 4 al 7 luglio a Montecatini Terme.

L’evento si sta svolgendo sui tre playground allestiti in varie zone di Montecatini: nella centralissima Piazza del Popolo, al PalaBellandi e, novità di quest’anno, davanti allo storico stabilimento termale “Tettuccio”.

La truppa di Calabria che sta scendendo in campo è composta dall’istruttrice Silvia Esposito Vivino che sta accompagnando i mini atleti partiti da tutta la regione.

I giovani cestisti sono quattro: due ragazzi e due ragazze.

Federica Morabito in arrivo dal Pgs Oradonbosco, Antonio Mazza della Jumping di Reggio Calabria, Sofia di Calsi della Smaf Catanzaro e Francesco Giglio in arrivo sempre dal sodalizio giallo rosso.

Tornando al Jamboree, a partecipare sono 60 ragazzi e 60 ragazze, che stanno componendo 12 squadre, ognuna di queste allestita con 10 giocatori (5 maschi e 5 femmine), tutti nati nel 2007 e regolarmente iscritti al settore minibasket della Fip.

In alto