News

Sisprint, Big Data al servizio della programmazione

camera commercio cs - Sisprint 1

Sisprint, i Big Data al servizio della programmazione. Algieri: le informazioni condivise orientano politiche per la creazione di sviluppo, ricchezza, valore, lavoro. Presentato il Cruscotto Informativo.

«La logica che anima Sisprint si avvicina a quella che contraddistingue #OpenCameraCosenza, la nostra svolta culturale e organizzativa. Una filosofia di apertura, ascolto, condivisione. La programmazione ha bisogno di essere sostenuta da un’analisi puntuale e attenta degli indicatori socio-economici affinché sia vicina alle imprese e ai cittadini soprattutto in una regione come la Calabria, che soffre deficit strutturali».

E’ quanto ha sostenuto il presidente della Camera di Commercio di Cosenza, Klaus Algieri, durante la presentazione del cruscotto informativo Sisprint, Sistema integrato di Supporto alla progettazione degli interventi territoriali.

«I big data – ha affermato il presidente Algieri – hanno un cuore, da soli sono soltanto numeri e algoritmi.  Il registro imprese è la cartina al tornasole di un territorio, il cuore pulsante. Con Sisprint avviene una condivisione virtuosa tra diverse banche dati. La forza della collaborazione e della cooperazione per sostenere politiche orientate allo sviluppo, alla creazione di ricchezza, valore, lavoro».

Il Cruscotto informativo per l’analisi e il monitoraggio delle dinamiche economiche territoriali, sviluppato da Unioncamere e Agenzia per la Coesione Territoriale con il contributo di InfoCamere e Si.Camera , è un servizio on-line che consente di accedere ai dati ed effettuare analisi sull’andamento dei territori e delle economie territoriali.

Il cruscotto informativo opera nella fase di analisi e monitoraggio durante la quale avviene la redazione di report semestrali che fotografano le caratteristiche socio-economiche di un territorio.

Sisprint prevede una fase di ascolto, durante la quale svolgono una funzione fondamentale tutte le 21 Antenne territoriali, tra cui la Camera di Commercio di Cosenza per la Calabria.

Quanto emerso nella fase di ascolto sarà tradotto in modalità e strumenti operativi concreti e sostenibili. Potranno essere realizzati e messi a disposizione dei soggetti pubblici, strumenti differenti a seconda delle diverse esigenze dei territori, utili all’attuazione delle politiche locali: procedure, metodologie, prassi lavorative, prototipi, format.

«Sisprint è un sistema che contribuisce alla sostenibilità del sistema economico. Migliora l’efficienza della Pubblica amministrazione, avvicinando le imprese come avviene in maniera virtuosa proprio qui nella Camera di Commercio di Cosenza».

E’ quanto ha sottolineato il direttore generale di Si.Camera, Tiziana Pompei.

La piattaforma Sisprint è costruita utilizzando il patrimonio di dati del Registro delle imprese e di altre fonti camerali, integrato con altre numerose fonti statistiche che fanno parte del Sistema Statistico Nazionale, quali, ad esempio:  Istat (dati sulla popolazione); Banca d’Italia (dati economici); OpenCoesione (progetti finanziati nei vari cicli di programmazione); Ministero della Salute (strutture sanitarie e dotazione di farmacie); Siope (spesa dei Comuni); Aci (parco veicolare circolante); Miur (offerta scolastica); Mibact, (offerta culturale); Infratel Italia (diffusione della banda larga); Ispra (rifiuti urbani); Dipartimento delle Finanze (statistiche fiscali).

Sono intervenuti anche: Marilina Labia, responsabile del progetto Sisprint; Alessandro Rinaldi (ufficio studi Si.Camera), Luca Bertoni, presidente del Comitato per la lotta alla contraffazione – Camera di Commercio Milano Brianza Lodi. A moderare l’incontro è stato il segretario generale della Camera di Commercio di Cosenza, Erminia Giorno.

Siprint è un progetto finanziato nel quadro del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014 – 2020.

In alto