Politica

Replica delle candidate Pd alla candidata FI Valeria Fedeli

pd partito democratico

“Il percorso di stabilizzazione per Lpu e Lsu è stato intrapreso dalla Regione Calabria d’accordo con il Governo nazionale e in stretta sinergia con le amministrazioni locali, nei cui ranghi questi lavoratori prestano servizio. Meraviglia la disinvoltura e la superficialità con cui la candidata Valeria Fedeli di Forza Italia si incammina su un terreno – quello del diritto del lavoro – che merita, invece, serietà ed estrema delicatezza, dal momento che tocca il vissuto delle persone.

Rammentiamo alla candidata Fedeli che la Regione ha impegnato somme proprie per andare incontro ai Comuni con difficoltà finanziarie e la platea dei lavoratori interessati è assai ampia, tanto è vero che la maggioranza delle amministrazioni ha proceduto alla proroga dei contratti in funzione della stabilizzazione. La nota della Funzione pubblica, come è giusto che sia in uno Stato di diritto, chiarisce che questo tracciato non è percorribile dagli enti che non sono nelle condizioni economico-finanziarie per farsi carico della stabilizzazione. Non si capisce, invece, quali sarebbero le colpe del presidente Oliverio.”

Anna Maria Cardamone, candidata Pd al Senato

Giulia Veltri, candidata Pd alla Camera

In alto