All News

Reggio ed i Fondi del 5 per mille

stemma Comune Reggio Calabria

Sembra che nei giorni scorsi un consigliere comunale di minoranza abbia comunicato di voler portare in Consiglio la proposta di una campagna di sensibilizzazione dei cittadini affinché gli stessi, all’atto della dichiarazione dei redditi del 2015, destinino alle casse comunali il loro 5 per mille. Il Comune dovrebbe utilizzare questi fondi per incrementare le attività sociali.

L’idea è lodevole ma almeno un po’ avventata, perché i cittadini di Reggio Calabria sono, a detta di tutte le statistiche ma soprattutto di quanto loro stessi vedono, sentono e vivono

sulla propria pelle, al primo posto tra i più tartassati nel pagare le tasse ed i servizi e desolatamente ultimi nella qualità dei servizi che gli enti erogano (servizi sanitari, potabilità ed erogazione acqua, illuminazione e pavimentazione strade, servizi di trasporto urbani ed a media lunga percorrenza, e così via).

Se il Consigliere prima di avanzare la proposta vorrà sentire i cittadini si accorgerà che tra quelli che hanno vissuto a Reggio Calabria negli ultimi anni riuscirà a trovarne molto pochi disposti ad avere ancora fiducia in coloro che amministrano la Città tanto da preferire di destinare a loro il 5 per mille e non alle varie Associazioni che veramente e gratuitamente, in tutti i settori, aiutano quanti ne hanno bisogno.

Francesco Teofilo

In alto