News

Premio nazionale Mirabilia ARTinART a Gerardo Sacco

premio mirabilia a sacco

Il Maestro stupisce tutti con il vassoio in argento che raffigura il mosaico di Capocolonna.

Il Premio “Mirabilia ARTinART”– Artigianato in Arte 2018” va al Maestro orafo crotonese Gerardo Sacco. Il premio fa parte degli eventi della Borsa Internazionale del Turismo Culturaledi “Mirabilia”, la rete di 17 siti Unesco o candidati Unesco aggregata dalle locali Camere di Commercio e da Unioncamere, che si è svolta a Pavia dal 26 al 27 ottobre scorso.

Un appuntamento che ha l’obiettivo di intercettare i flussi turistici con alto potere di acquisto, potenzialmente interessati ad un’offerta di prodotti italiani di altissimo livello, fra cui quelli dell’artigianato artistico e tradizionale, mettendo in contatto 250 operatori e 90 buyers esteri del settore turismo e food & drink.

Il tema dell’importante concorso a carattere nazionale, “Viaggio attraverso le città dell’Arte“, doveva essere espresso attraverso le opere realizzate con tecniche e materiali scelti dagli artigiani selezionati come testimonial dell’eccellenza culturale, artistica e artigianale Made in Italy.

Il maestro Gerardo Sacco si è aggiudicato tra tutti il primo premio, realizzando un vassoio in argento, sbalzato e cesellato a mano con riproduzione dell’antico mosaico della pavimentazione di un edificio termale dell’area archeologica di Capocolonna – Crotone (2^ metà del I sec. a. C.) detto anche di Paolo Orsi, dal nome dell’archeologo che lo scoprì, o dei Delfini per via delle quattro figure riprodotte.

A ritirare il Premio nel Palazzo Esposizioni della Camera di Commercio di Pavia è stata Paola Sabella, Segretario Generale della Camera di Commercio di Crotone, che ha orgogliosamente ricordato le opere del maestro Gerardo Sacco e la sua meravigliosa arte conosciuta in tutto il mondo.

Per tutta la durata degli eventi l’opera in argento realizzata dalle sapienti mani di Gerardo Sacco è rimasta in mostra e apprezzata da tutti i convenuti anche da Paesi stranieri e verrà poi esposta presso la Camera di Commercio di Crotone.

In alto