Cultura

Premio Asimov 2019 – Premiati gli studenti del “Campanella”

premio asimov 2019

Per le attività di alternanza Scuola/Lavoro, la classe IV A del Liceo Classico “T. Campanella” ha partecipato al Premio Asimov per l’editoria scientifica divulgativa, premio istituito e promosso dal Gran Sasso Science Institute in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Sezione di Cagliari, Lecce, Perugia), i Dipartimenti di Fisica dell’Università della Calabria, di Catania, del Salento, di Bologna e la Scuola di Scienze e Tecnologie dell’ Università di Camerino.

Gli studenti sono stati coinvolti sia nella veste di giurati, chiamati a scegliere l’opera vincitrice del premio, tra le sette finaliste, sia in quella di concorrenti per le migliori recensioni proposte. Tra i quindici vincitori dell’edizione in corso, per la Calabria, sono risultati tre studenti del Liceo reggino, Giovanni Ferro, Lavinia Macheda e Vincenzo Serio.

Gli allievi sono stati premiati nella cerimonia di ieri, sabato 13 aprile, presso il Dipartimento di Fisica dell’Università della Calabria (Cosenza), e lo saranno anche in occasione della cerimonia conclusiva del Premio prevista per il mese di ottobre a L’Aquila, presso la sede del Gran Sasso Science Institute.

In alto