Cultura

Consegna Premio Anassilaos 2019

1 anassilaos premio

Si terrà oggi, venerdì 8 novembre, alle ore 17.30 presso l’Auditorium “Nicola Calipari” del Consiglio Regionale della Calabria la cerimonia di consegna del Premio Anassilaos di Arte Cultura Economia e Scienze e del Premio Giovani giunto alla sua 31^ edizione, un appuntamento ormai costante che vedrà in riva allo Stretto studiosi provenienti dall’Italia, dagli Stati Uniti, dalla Spagna e dalla Francia segnalati e proposti dal Comitato Scientifico di cui si avvale il premio. Sarà invece conferito nei primi mesi dell’anno 2020, in concomitanza con le celebrazioni per il Centenario della nascita di San Giovanni Paolo II (18 maggio 1920), il Premio Anassilaos per la Pace che l’Associazione Culturale Anassilaos ha voluto intitolare al Santo Padre all’indomani della sua scomparsa (2 aprile 2005).

Al centro della manifestazione premiale di Anassilaos i valori della cultura magnogreca, latina e cristiana che sono alla base della civiltà europea e l’omaggio agli “amici” delle Forze dell’Ordine caduti nell’adempimento del proprio dovere nel corso di questo 2019 (al Maresciallo Vincenzo De Gennaro, all’appuntato Scelto Emanuele Anzini, al Vice brigadiere Mario Cerciello Rega, agli Agenti Pierluigi Rotta e Matteo Demenego) e a tutti gli uomini e le donne in divisa che per le strade delle nostre città e paesi, giorno dopo giorno, notte dopo notte, stagione dopo stagione, in condizioni spesso difficili, vigilano sulla nostra incolumità e sicurezza difendendo, anche a rischio della propria vita, insieme al principio legalità, che è l’amalgama di una ben costituita società, anche la nostra libertà di cittadini nonché la solidarietà all’Arma dei Carabinieri e alla Polizia di Stato.

Gli insigniti:

Premio Πόλις

DOTT. LUIGI D’ALESSIO – Procuratore della Repubblica di Locri

DOTT. ROBERTO DI BELLA – Presidente del Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria

PREMIO Erasmo per l’Europa

PROF. MICHEL ZINK – Membro dell’Académie française. Segretario perpetuo dell’Académie des inscriptions et belles-lettres. Professore emerito nel Collège de France (il riconoscimento sarà consegnato il 21 marzo 2020)

Premio “Civitas Europae”

PROF.SSA GIOVANNA COPPOLA – Ordinario di Istituzioni di diritto romano, Università degli Studi di Messina. Insegna anche Diritto romano (corso avanzato) e, presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali di Messina, Fondamenti del Diritto Europeo e Diritto Romano.

PROF. GIOVANNI D’AMICO – Ordinario di Istituzioni di diritto privato, Università Mediterranea di Reggio Calabria presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze umane dell’Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria.

PROF. GIROLAMO GIORDANO – Ordinario di Chimica Industriale e Tecnologica, Dipartimento di Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio e Ingegneria Chimica, Università della Calabria, Rende (CS)

PROF. GIUSEPPE PARLATO – Ordinario di Storia contemporanea all’Università degli Studi Internazionali di Roma – UNINT e Presidente della Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice (il riconoscimento sarà consegnato in altra data)

PROF. FRANCISCO MARCO SIMÓN, Profesor Emerito de la Universidad de Zaragoza

PROF. MARIO PANGALLO – Professore Ordinario di Storia della Filosofia medievale presso la Facoltà di Filosofia della Pontificia Università Gregoriana, Roma.

Premio Μεγάλη λλάς

PROF.SSA ALESSANDRA COPPOLA – Ordinario di Storia Greca, Dipartimento di Beni Culturali: archeologia, storia dell’arte, del cinema e della musica, Università di Padova.

PROF. LUISA DE COLA – Full Professor (Class Exceptionnelle), AXA chair of Supra-molecular and Biomaterial Chemistry, at ISIS, University of Strasbourg and CNRS, France and adjunct Scientist at the Karlsruher Institut für Technologie, Germany.

Premio Πυθαγόρας  

PROF. ALFONSO AGNEW – Direttore del Dipartimento di matematica presso la California State University di Fullerton, direttamente coinvolto nella scoperta e misurazione delle onde gravitazionali di Einstein

PROF. MICHAEL CAMPBELL – Ricercatore di fisica teorica ed economia applicata, esperto di fisica statistica, teoria dei giochi con potenziale e intelligenza artificiale. Egli ha prestato e presta la sua opera intellettuale presso varie e rinomate accademie pubbliche e private americane: California State University, Fullerton, University of California Berkeley, University of California Los Angeles, University of California Irvine

Premio “Μνήμη

per lo studio e la tutela del patrimonio archeologico, storico ed artistico

DR.SSA GABRIELLA TIGANO  – Direttore Parco di Naxos- Taormina

DOTT. FABRIZIO SUDANO – Direttore del Museo e Parco Archeologico di Medma

PROF. FABRIZIO MOLLO per la “Guida archeologica della Calabria antica” (Rubbettino Editore)

Premio “Area dello Stretto”

PROF.SSA RITA CITRARO – Associato di Farmacologia presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro, Dipartimento di Scienze della Salute. Prof. Associato di Farmacologia presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro, Dipartimento di Scienze della Salute.

DOTT. RICCARDO CRISTIANO – già giornalista della Rai (inviato e vaticanista), nonché coordinatore del settore dell’informazione religiosa del Giornale Radio Rai, oggi collaboratore della Stampa e di Reset e saggista.

PROF. EDOARDO FERLAZZO – Professore Associato di Neurologia presso il Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche dell’Università Magna Graecia di Catanzaro.

PROF.SSA TEODORA PEZZANO – Pedagogista, professore associato di Pedagogia Generale dell’Infanzia presso il Dipartimento DICES- Università della Calabria

PROF. FRANCESCO PIRA – Sociologo, professore di comunicazione e giornalismo presso il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università degli Studi di Messina, dove è Coordinatore Didattico del Master in “Social Media Manager”.

Premio ήγιoν

FABIO MACAGNINO – folksinger, cantautore, percussionista

DOTT. MICHELE SCURUCHI – Ricercatore in Biochimica presso il Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale dell’Università di Messina

PROF. GIUSEPPE TAGARELLI – Ricercatore presso l’Istituto per i Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo del Consiglio Nazionale delle Ricerche (ISAFoM – CNR).

Premio alla Carriera

PROF. GIUSEPPE MANDAGLIO – Geologo, già docente di Petrografia applicata e Geologia applicata presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Reggio Calabria nonché docente di Geologia applicata in area sismica e Difesa del Suolo presso la medesima Facoltà.

GIOVANNA MARINI – Musicista, cantautrice, studiosa del folklore italiano, una delle figure più importanti nello studio, nella ricerca e nell’esecuzione della tradizione musicale popolare italiana.

PROF.SSA CARMELA RACCUIA – già Docente di Storia greca presso il Dipartimento di Civiltà antiche e moderne dell’Università degli Studi di Messina.

Cultura

SEN. GENNARO AQUAVIVA, Presidente della “Fondazione Socialismo”

Nel corso della cerimonia consegna di uno speciale riconoscimento al: Cine Foto Club “Vanni Andreoni” nel 50° Anniversario della fondazione e al Comitato Spontaneo Antimafia “Livatino – Saetta – Costa” per l’impegno a favore della legalità

Anche in questa edizione del Premio ai Maestri, sarà premiato un nutrito gruppo di giovani: Cosimo Ieracitano, Dottore di Ricerca in Ingegneria Civile, Ambientale e della Sicurezza presso il Dipartimento DICEAM della Università Mediterranea di Reggio Calabria; Caterina Schiariti, Dottore di ricerca in Tradizioni religiose presso l’Università di Messina; le giovani Tiziana Ciano, Mariangela Gangemi, Iside Rita Laganà, Elena Siclari dottorande di ricerca in Diritto ed Economia presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane dell’Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio di Calabria, e, ancora, Alessia Donato, Dottoranda in economia – statistica – managment presso l’Università degli Studi di Messina; Antonella Nucera, Dottoranda di Ricerca in Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali presso il Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi Mediterranea; Laura Quattrocchi Brancia, Dottoranda di Ricerca in Beni Culturali della Chiesa presso la Pontificia Università Gregoriana; Diego Savasta, Dottorando di Ricerca in “Ingegneria Civile Ambientale e della Sicurezza” presso Università degli Studi di Messina, Biagio Zampogna, Dottorando di Ricerca in Scienze Biomediche Interate e Bioetica presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma, il giovane giornalista Antonio Sergi e, tra i neolaureati – premio da questa edizione intitolato alla giovane Valeria Morabito, di recente scomparsa – Malara Silvia, Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore “A. Gemelli” di Roma.

In alto