Politica

Parte dal Polo Sud la campagna per il diritto alla salute dei reggini

potere popolo salute asl

Parte dal Polo Sud di Via Padova la campagna di Potere al Popolo! per il diritto alla salute dei reggini.

Per Potere al Popolo la situazione drammatica della sanità reggina esige il maggior coinvolgimento possibile di tutti gli abitanti dell’area metropolitana di Reggio Calabria. Non basta infatti chiedere l’azzeramento del debito dell’Asp 5, per la quale i commissari straordinari hanno chiesto che venga dichiarato lo stato di dissesto finanziario. Bisogna fare piena luce su chi ci ha portato e soprattutto come si è arrivati a questo punto, ma soprattutto bisogna fare in modo che non continui l’opera di progressivo smantellamento del sistema sanitario pubblico. Al contrario bisogna cogliere questa fase come un’occasione per pretendere con forza il rilancio di una sanità pubblica, gratuita e garantita, per riconoscere pienamente quel diritto alla salute sancito dalla nostra Carta costituzionale.

potere popolo saluteNella mattinata di ieri, mercoledì 19 giugno, Potere al Popolo! Reggio Calabria ha avviato al Polo Sud di Via Padova un’attività di volantinaggio e sensibilizzazione che ha rappresentato un importante momento di confronto con la rabbia e la desolazione dei cittadini, ampiamente sfiduciati per le condizioni di cronica emergenza in cui versa il sistema sanitario locale.

Potere al Popolo fa tesoro dell’invito ricevuto da gran parte dei cittadini per una mobilitazione sempre crescente che affermi in maniera netta che a pagare deve essere chi ha rubato, non i cittadini di Reggio Calabria! E questa parola d’ordine intende rilanciare nella prossima iniziativa di coinvolgimento che Potere al Popolo! Reggio Calabria ha promosso per domani, venerdì 21 giugno, dalle 7.30 presso la struttura di Via Willermin e nelle altre iniziative che si terranno nei prossimi giorni.

In alto