News

Morabito premiata da Anassilaos con la Mimosa d’argento

mimosa argento Morabito - Adorno

Francesca Maria Morabito insignita del premio Mimosa d’argento 2018. Alla Dirigente il riconoscimento dell’associazione Anassilaos per l’impegno nella scuola.
Il Dirigente Scolastico del Liceo Statale “Giuseppe Rechichi” di Polistena, Francesca Maria Morabito, ha ricevuto, lo scorso giovedì 8 marzo, il premio Mimosa d’Argento 2018 a cura dell’associazione reggina Anassilaos, presieduta da Stefano Iorfida.
La cerimonia, giunta alla sua XXII edizione, si è svolta nella sala “Federica Monteleone” del Consiglio Regionale della Calabria alla presenza delle autorità e di un folto pubblico.
La professoressa Morabito è stata premiata per la sezione “Una scuola per la vita”, dedicata alle figure impegnate nel settore dell’istruzione e della didattica.
«Ritengo di essere una donna fortunata – ha dichiarato Francesca Maria Morabito – perché ho avuto la possibilità di realizzarmi come madre e come professionista. La scuola è sempre stata la mia passione più grande, all’interno della quale ho raggiunto i miei obiettivi. Questo – ha dichiarato – è possibile solo se si hanno delle grandi passioni, le stesse che cerco di trasmettere agli studenti del mio Liceo, affinché assieme ai docenti, possano contribuire alla crescita della società. Il mio pensiero -ha aggiunto- va alle donne che lottano per il raggiungimento dei loro obiettivi e che oggi combattono per vincere gli stereotipi. Il premio – ha concluso – sarà per me un monito per ricordare che c’è ancora bisogno di parlare e di tenere alti i riflettori sui diritti delle donne».
Il Dirigente Morabito, nel corso dell’iniziativa dedicata alla Giornata internazionale della donna, è stata premiata dal Capo di Gabinetto della Prefettura, Patrizia Adorno.
nella foto da sinistra Morabito e Adorno

In alto