Cultura

Mediterranea, accordo per doppio titolo Architettura con l’Università del Cairo

mediterranea - Marcello Zimbone e Ayman Ashour

Mercoledì 30 gennaio si è svolta la cerimonia di firma della convenzione tra la l’Università Mediterranea di Reggio Calabria e la Ain Shams University del Cairo, per l’avvio del “Programma con mobilità strutturata di studenti e rilascio del doppio titolo” in Architettura.

Tale accordo, sottoscritto dal Magnifico Rettore, prof. Marcello Zimbone e dal Dean della Faculty of Engineering, Prof. Ayman Ashour, rappresenta un’importante azione di internazionalizzazione del “Corso di Laurea magistrale in Architettura” del Dipartimento Architettura e Territorio dell’Università Mediterranea.

Il programma consentirà ad un selezionato gruppo di studenti di svolgere alcuni semestri di studio, nonché la elaborazione della tesi di laurea, presso una delle sedi convenzionate e conseguire il titolo rilasciato da entrambe le università (doppio titolo). Si prevede che i primi studenti egiziani arriveranno presso il Dipartimento già dal prossimo mese di marzo.

Nel quadro della sempre più marcata internazionalizzazione dell’offerta formativa degli Atenei, tale accordo offre agli studenti un’interessante opportunità per completare la loro formazione con un’esperienza internazionale, con significative ricadute sul profilo personale e professionale.

Si tratta di un importante risultato, che consolida i rapporti di internazionalizzazione e di collaborazione tra la nostra Università e i Paesi di area mediterranea.

nella foto Marcello Zimbone e Ayman Ashour

In alto