Sport

L’Olympic Rossanese vince in casa con il Cotronei

rossano OLYMPIC ROSSANESE

L’Olympic Rossanese vince in casa con il Cotronei (4 – 1) e rimane nei quartieri alti della classifica in chiave play-off promozione. Domenica 17 febbraio è in programma il derby con il Corigliano Calcio

L’Olympic Rossanese, di mister Mario Pascuzzo, vince in casa (4-1), allo stadio comunale “Stefano Rizzo” di Rossano, con il Cotronei 1994 e rimane nei quartieri alti della classifica in chiave play-off promozione. La squadra rossoblu, dopo la sesta giornata di ritorno nel Campionato di Eccellenza calabrese, occupa il terzo posto in graduatoria con 44 punti, alle spalle del Corigliano Calcio (56 punti) e Reggiomediterranea (51 punti), frutto di 14 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte. Una vittoria che la squadra ha voluto dedicare sia alla dirigenza e sia ai meravigliosi tifosi, presenti sulle gradinate, che stanno continuando l’azionariato popolare a sostegno della società sportiva rossanese. Fra questi gli irriducibili della “Brigata Bizantina” capeggiata da Lino Abastante e Tommaso Salone. Tifosi che, ancora una volta, non hanno fatto mancare il loro prezioso incitamento alla squadra nel corso della gara. Domenica 17 febbraio, intanto, l’Olympic Rossanese sarà di scena sul rettangolo di gioco dello stadio comunale “Brillia” nel derby con i cugini del Corigliano Calcio che all’andata vinsero 1-0 allo “Stefano Rizzo” di Rossano. I tifosi di fede rossoblù sono già pronti per la delicata trasferta di Corigliano e si augurano che si possa assistere ad un derby emozionante sia in campo che sugli spalti.

ANTONIO LE FOSSE

In alto