Cultura

Liceo Rechichi alla Notte Europea del Liceo Campanella

notte liceo campanella

Open Day al Rechichi: sabato 13 presentazione dell’offerta formativa del Liceo. Venerdì 12 a Reggio il “Musicale” animerà la Notte Nazionale del Classico “Campanella”.

Porte aperte per il Liceo Statale “Giuseppe Rechichi” pronto a far conoscere spazi, docenti e didattica agli studenti delle scuole medie in procinto di iscriversi agli istituti di secondo grado.

Due appuntamenti sabato 13 e 27 gennaio a partire dalle ore 14.00, in tutti i plessi dell’istituto, nelle sedi di Via Lombardi, per l’indirizzo Scienze Umane, di Via Vescovo Morabito, per il Linguistico e l’Economico sociale e presso la sede staccata di Cinquefrondi per il Musicale.

Un pomeriggio intenso durante il quale sarà possibile discutere con i professori dell’offerta formativa del Liceo per i cinque anni di studio, visitare i laboratori linguistici e scientifici e la struttura della scuola.

Ma sarà anche un’occasione speciale per ascoltare della buona musica a cura degli studenti del Musicale, nella sede di Via Vescovo Morabito a Polistena.

In realtà il Rechichi ha già avviato da qualche mese le attività di orientamento ospitando anche alcuni studenti provenienti dalle medie inferiori nell’ambito dell’iniziativa “Un giorno al Liceo”.

Un’attività che si aggiunge alla manifestazione organizzata in uno dei poli commerciali della Piana nel mese di dicembre, così come il concerto tenuto alla scuola media “Minniti” di Palmi che ha riscosso apprezzamenti e successo di pubblico.

Ma le novità non finiscono qui perché la scuola parteciperà questo venerdì 12 gennaio, alla Notte Nazionale del Liceo Classico, al “Tommaso Campanella” di Reggio Calabria.

Una sinergia fruttuosa tra le due istituzioni, per un’iniziativa estesa su tutto il territorio italiano a ben 400 licei classici che apriranno alla cittadinanza le loro porte per proporre performance artistiche, musicali, teatrali, incontri e conferenze.

L’evento si svolgerà dalle ore 18.00 alle ore 24.00 nell’istituto diretto dal Dirigente Scolastico Maria Rosaria Rao e arricchito dalla preziosa collaborazione dei docenti e degli studenti della sezione Musicale del “Rechichi”.

Un concerto ispirato all’amore di tutti i tempi che alternerà i brani di musica moderna italiana e inglese, con i testi più belli della letteratura classica. Da Saffo a Ovidio, passando per Catullo, fino all’Alighieri.

«Il Rechichi è una scuola in continua crescita – commenta il Dirigente Scolastico Francesca Maria Morabito. – La partecipazione alla Notte Nazionale del Liceo Classico è l’ultima di una serie di attività ha visto protagonisti i nostri studenti in diversi campi del sapere, compreso quello scientifico. I giovani in procinto di iscriversi alla scuola superiore nei giorni dedicati all’Open Day potranno scoprire la nostra offerta formativa in un ambiente dinamico e accogliente».

Per tornare all’iniziativa di venerdì, saranno Erika Valeo, Danila Errigo, Fabiana Sergio, Mariarosa Bovalina, Alessia Galluzzo, Stefania Costantino, Sebastian Lucaci, Gabriele Oliveto, Desiree Grasso, Giuseppe Plateroti, Gabriele Del Grande, Emanuele Fuda, Chiara Navarra, Noemi Filippone, Flavio Logiudice, Martina Farcomeni e Sebastiano Crudo i giovani che si esibiranno a Reggio assieme ai “colleghi” del Campanella Giuseppe Barreca, Valentina Barreca, Giuliana Cantarella,  Elena Cristiano, Chiara De Stefano, Martina Gatto Costantino, Maria Grazia Nucera e Giovanna Susino a cui sarà affidata, invece, la lettura dei testi.

In alto