Politica

#INSIEMESISPORT

1 insieme sport

Modifiche alla legge regionale 28/2010 in materia di Sport nella regione Calabria. Contributo della Regione Calabria allo sport. 25 ottobre, ore 17.00, Sala Monteleone, Consiglio regionale via Cardinale Portanova, Reggio Calabria

Al via i nuovi bandi della Regione Calabria per richiedere il contributo a favore della realizzazione e riqualificazione degli impianti sportivi. Ne diamo informazione – insieme alle modifiche alla legge regionale 28/10 in materia di sport nella Regione Calabria – oggi venerdì 25 ottobre, alle ore 17.00 presso la Sala Monteleone del Consiglio regionale della Calabria.

All’incontro – moderato dalla giornalista Antonella Chirico – parteciperanno Giovanni Nucera, Capogruppo “La Sinistra” e consigliere regionale delegato allo sport, politiche giovanili, associazionismo e volontariato, Giuseppe Falcomatà, sindaco Città metropolitana Reggio Calabria a cui sono affidati i saluti istituzionali, i componenti della Commissione regionale dello sport, Maurizio Condipodero, presidente del Comitato Regionale CONI, Antonio Giuseppe Eraclini, rappresentante EPS, Roberto Egidio Cardona, in qualità di rappresentante FSN, Saverio Neri, rappresentante FSN, Domenico Panuccio, rappresentante F.I.P.A.V., Antonello Scagliola presidente regionale Comitato Italiano Paralimpico, i Sindaci e gli Assessori allo sport dei Comuni, il Coni, il Cip, le Federazioni, gli Enti di Promozione Sportiva, le Associazioni Sportive Benemerite, gli oratori e tutto il mondo dello sport. Concluderà l’incontro Mario Oliverio, Presidente della Regione Calabria.

Per la prima volta diamo la possibilità di poter accedere al contributo anche ai soggetti privati, premiando così la loro capacità di fare rete e di offrire un importante servizio di educazione allo sport e psicopedagogico.

Le linee di intervento sono tre: uno destinato a Enti pubblici, l’altro a soggetti privati ed infine è previsto l’acquisto delle attrezzature.

Insieme al Governatore Mario Oliverio, la Commissione regionale dello sport, il Coni,  tutte le associazioni, federazioni e il mondo dello sport abbiamo cercato di fare una rivoluzione copernicana per quanto riguarda lo sport in Calabria. In particolare vogliamo che lo sport, nonostante le difficoltà con cui a volte ci scontriamo nel nostro territorio, sia effettivamente per tutti.

La Regione Calabria mette a disposizioni i suoi funzionari alla Cittadella regionale per qualsiasi dubbio o per sostenere i partecipanti nella fase di compilazione della modulistica richiesta. Con lo stesso scopo verrà aperto a Reggio Calabria uno sportello presso la sede della Città metropolitana.

In alto