News

Iniziativa di Legambiente al Lido Sant’Angelo di Rossano

rossano legambiente

Tanta partecipazione sia al “Beach Litter” che al Trash Mob “Usa e Getta? No Grazie” promosso da Legambiente. Al significativo evento, presso il Lido Sant’Angelo di Rossano, hanno preso parte il Team di Legambiente, numerosi cittadini e diverse Associazioni dell’intero territorio tra cui “I Figli della Luna” con la presenza del Presidente Lorenzo Notaristefano e di Luciana Antoniotti, oltre di alcuni ragazzi diversamente abili della stessa Cooperativa sociale, il Club Trekking Corigliano-Rossano con la presenza anche del Presidente Lorenzo Cara e di alcuni soci del direttivo, i volontari della Croce Rossa Italiana (Comitato Locale di Rossano). In mattinata, dopo il raduno ed il saluto di benvenuto a tutti i partecipanti, si è proceduto alla pulizia spiaggia, tra i lidi Lulapaluza e Gipsy, in cui è stato raccolto di tutto. In seguito, poi, si è dato vita al Trash Mob: “Usa e Getta? No Grazie”. All’iniziativa ha preso parte anche l’Assessore comunale Tatiana Novello, gli ufficiali ed i sottufficiali sia della Capitaneria di Porto che della Guardia Costiera di Corigliano, il Presidente del Circolo di Legambiente di Corigliano-Rossano, l’avvocatessa Isabella Vulcano, ma anche alcuni impiegati dell’ufficio ambiente del comune unico (tra cui Piero Altavilla) e tanti cittadini sensibili alle problematiche ambientali. Molto bello, tra l’altro, vedere la partecipazione di alcuni genitori e bambini che, dopo aver indossato il gilet di Legambiente ed i guanti, si sono uniti ai tanti volontari per raccogliere di tutto sulla spiaggia. Il materiale raccolto è stato catalogato e messo in buste separate. Questo è stato depositato dinanzi ai cassonetti dei rifiuti solidi urbani e ritirato, subito dopo, dagli operatori ecologici dell’azienda Ecoross. Mentre il Trash Mob è servito, in modo particolare, a sensibilizzare i tanti bagnanti a rispettare l’ambiente che ci circonda non buttando nulla in mare e, soprattutto, sulla spiaggia. Soddisfatta, in modo particolare, l’avvocatessa Isabella Vulcano (Presidente del Circolo di Legambiente di Corigliano-Rossano), per la buona riuscita dell’appuntamento nella Città del Codex ed ha ringraziato quanti hanno preso parte alla significativa iniziativa in difesa dell’ambiente.

ANTONIO LE FOSSE

In alto