Sport

In casa della Tonno Callipo assegnati i numeri di maglia

tonno callipo maglie Ninni De Nicolo

In casa della Tonno Callipo non si arresta l’attività di preparazione al campionato 2019/2020: assegnati i numeri di maglia.

Dietro ad un apparente silenzio c’è, quasi sempre, un grande fermento. Nel caso della Tonno Callipo Calabria Volley Vibo Valentia la massima è di gran lunga calzante. Nelle retrovie giallorosse, difatti, si continua a lavorare ininterrottamente per preparare la nuova stagione agonistica che si prospetta particolarmente ostica e intensa.

In attesa di iniziare la fase di preparazione sul campo e in palestra con gli atleti che arriveranno a Vibo il 25 agosto per il ritiro precampionato, ad eccezione di Simon Hirsch, Bartholomee Chinenyeze, e Torey Defalco impegnati con le rispettive Nazionali, restano ancora da mettere a punto gli ultimi dettagli prima di lanciare la campagna abbonamenti e presentare al pubblico la nuova maglia della squadra. Fino a questo momento la società del presidente Pippo Callipo non ha perso tempo: subito dopo le battute finali dello scorso campionato è passata all’azione per dare attuazione al progetto di rigenerazione dettato dal massimo dirigente giallorosso.

Il risultato è stato quello di arrivare ai tre giorni del Volleymercato a Salsomaggiore Terme con la squadra al completo e senza dover rincorrere i tempi di chiusura del tesseramento. Un obiettivo raggiunto grazie all’opera dello staff tecnico e in particolare del’impegno costante del direttore sportivo Ninni De Nicolo (nella foto).

Quando avete iniziato ad individuare i profili degli atleti che potevano fare al caso della nuova Tonno Callipo? Quali sono stati i parametri di valutazione?

Seguivamo questi giocatori già da mesi per cui siamo riusciti ad anticipato i tempi rispetto ad altri club sia italiani che stranieri. Una volta ottenuta la salvezza nella passata stagione, abbiamo prospettato a questi atleti il progetto della Tonno Callipo e loro non hanno esitato ad accettare. Sicuramente la nostra ricerca si è concentrata su elementi giovani e con qualità tecniche importanti. Persone motivate a raggiungere i risultati prefissati sia individualmente che con il gruppo.

Come definirebbe il roster ufficiale che disputerà la stagione 201-2020?

Un roster con un ottimo potenziale che dovremo sfruttare al meglio e con convinzione.

Il campionato di Superlega si riconferma difficile e impegnativo. Quali sono a suo avviso gli ostacoli più grandi che incontrerete sul vostro cammino?

Il campionato di Superlega negli ultimi anni è diventato molto competitivo. Non si può definire a priori un avversario temibile solo basandosi su nomi e pronostici. Per tutte le gare ci deve accompagnare la mentalità che tutte le squadre rappresentano un ostacolo da superare in quanto non esistono partite facili ed altre difficili. La regola sarà lavorare con molta dedizione e pazienza senza mai sottovalutare chi ci ritroveremo di fronte.

Sulla scena pallavolistica nazionale chi è il pallavolista più forte del momento?

Non mi sento di fare un nome ma posso dire che ad oggi il campionato italiano raccoglie i giocatori più forti del panorama mondiale.

Gli obiettivi per questa stagione?

Abbiamo tanta voglia di toglierci delle soddisfazioni ma saranno i fatti a parlare. Non servono proclami.

I numeri di Maglia

Intanto sono stati ufficializzati i numeri di maglia per il campionato 2019/2020 che per la Tonno Callipo Calabria Volley Vibo Valentia inizierà il 27 ottobre, dopo il riposo osservato nel primo turno, e che la vedrà impegnata fuori casa contro la Kioene Padova.

Queste le scelte dei giallorossi: partendo dai tre atleti riconfermati solo Vitelli ha deciso di tenersi stretto il numero 6, mentre Mengozzi ha rinnovato con il numero 1 (abbandonando il 23) e Marsili con il 3 al posto del 7 dello scorso anno. Di seguito l’elenco delle altre assegnazioni.

Tonno Callipo Calabria Volley 2019/2020

1 Stefano Mengozzi – centrale

3 Sebastiano Marsili – palleggiatore

4 Marco Pierotti – schiacciatore

5 Drame Neto Aboubacar – opposto

6 Marco Vitelli – centrale

8 Swan Ngapeth – schiacciatore

9 Timothee Carle – schiacciatore

10 Barthelemy Chinenyeze – centrale

11 Marco Rizzo – libero

12 Simone Sardanelli – libero

13 Torey Defalco – schiacciatore

15 Simon Hirsch – opposto

17 Michele Baranowicz – palleggiatore

In alto