Cultura

Gratteri all’Università d’Estate di Soveria

soveria gratteri 2

Sarà il giudice Nicola Gratteri a tenere oggi, lunedì 13 agosto, alle ore 18.00 la seconda lezione dell’Università d’Estate di Soveria Mannelli, presso la Biblioteca “Michele Caligiuri” a Soveria Mannelli. Il tema del quattordicesimo corso dell’Università d’Estate è “Come andremo a incominciare. Ricette per la nuova Italia”.

Il procuratore della Repubblica di Catanzaro, che ha recentemente ottenuto il Premio “Caccuri” per il libro “Fiumi d’oro”, parlerà del ruolo della giustizia. Gratteri sarà salutato dal Sindaco di Soveria Mannelli Leonardo Sirianni e introdotto dai Direttori dell’Università d’Estate Mario Caligiuri dell’Università della Calabria e Florindo Rubbettino dell’Università del Molise.

La prima lezione della manifestazione culturale è stata tenuta lo scorso venerdì 10 agosto dal critico d’arte Vittorio Sgarbi mentre la lezione conclusiva sarà svolta mercoledì 29 agosto dal Commissario dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Mario Morcellini.

L’Università d’estate è promossa da: Città di Soveria Mannelli, Fondazione “Italia Domani”, Rubbettino Editore con la collaborazione di Associazione Culturale “Fiore di Lino”, Istituto di Istruzione Superiore “L. Costanzo” – Decollatura, Pro Loco Soveria Mannelli/Partner Telethon, Associazione Imprenditori del Reventino.

Radio Radicale e le Associazioni “Fiore di Lino” e Liberi.TV seguiranno le lezioni dell’Università d’estate, che saranno anche fruibili sui siti www.soveria.it, www.radioradicale.it, e www.liberi.tv. L’Università telematica Uninettuno registrerà le lezioni (www.uninettuno.tv).

In alto