Cronaca

Famiglia investita da treno

treno jonica investimento

Lungo la linea ferroviaria jonica, nel reggino, ieri, mercoledì 8 agosto, due bambini sono morti dopo essere stati investiti da un treno mentre attraversavano i binari insieme alla madre, che investita anch’essa dal convoglio è rimasta ferita gravemente ed è ricoverata con prognosi riservata.

La donna ed i suoi due figli stavano attraversando il binario, in piena linea, per raggiungere il mare ma non si sono accorti dell’arrivo del treno che li ha investiti in pieno.

L’incidente si è verificato in contrada San Giorgio, tra Brancaleone e Locri.

In alto