Eventi

Consiglio dei Ministri, data elezioni Europee e Amministrative

elezioni europeee e amministrative 1

Il Consiglio dei Ministri si è riunito mercoledì 20 marzo 2019 (seduta n. 50) sotto la presidenza del Presidente Prof. Giuseppe Conte. Segretario il Sottosegretario alla Presidenza On. Giancarlo Giorgetti ed ha adottato – tra l’altro i seguenti provvedimenti:

Elezioni Europee e Amministrative 2019

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, ha individuato nel prossimo 26 maggio la data per lo svolgimento delle elezioni dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia. Il Governo proporrà pertanto tale data al Presidente della Repubblica, che indirà con proprio decreto i comizi elettorali.

Contestualmente si è comunicato che nella medesima data si svolgeranno le consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonché per l’elezione dei consigli circoscrizionali da tenersi nel periodo compreso tra il 15 aprile e il 15 giugno. Il successivo eventuale turno di ballottaggio avrà luogo il 9 giugno 2019

Nomina Viceministri

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, ha approvato la delega di funzioni conferita dal Ministro dell’economia e delle finanze, prof. Giovanni Tria, ai Sottosegretari On. Laura Castelli e On. Massimo Garavaglia, deliberando contestualmente la proposta della loro nomina alla carica di Viceministro, che verrà quindi sottoposta al Presidente della Repubblica.

Nomine e Movimento di Prefetti

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Sen. Matteo Salvini, ha deliberato, tra le nomine di prefetti, la seguente nomina:

dott. Raffaele Grassi, Dirigente Generale di P.S  ed attuale Questore di Reggio Calabria, è nominato Prefetto ed è destinato a svolgere le funzioni di Ispettore generale di Amministrazione.

In alto