Cronaca

Carabinieri sequestrano tesoro archeologico

reperti-archeologici

I Carabinieri della Compagnia di Cirò Marina nel corso di una perquisizione finalizzata alla ricerca di armi e materiale esplodente hanno rinvenuto, in un armadio posto in una stalla, materiale archeologico in quantità e qualità tale da definirlo un “tesoro” archeologico.

I reperti di pregevole fattura rinvenuti, quali gioielli, monili in bronzo e vasellame decorato, sono stati sequestrati dai Carabinieri che hanno, anche, denunciato il possessore, in stato di libertà, alla Procura di Crotone.

In alto