Cultura

Borse di studio agli alunni dell’Istituto Amarelli

rossano borse di studio amarelli

Consegnate le borse di studio agli alunni meritevoli dell’Istituto comprensivo “Alessandro Amarelli” di Rossano

Sono state consegnate, nel corso di una significativa cerimonia all’interno dell’Aula Magna della Scuola Primaria “Porta di Ferro” allo Scalo di Rossano, le Borse di Studio agli alunni meritevoli dell’Istituto Comprensivo “Alessandro Amarelli” di Rossano. All’incontro, coordinato dal Dirigente Scolastico Tiziana Cerbino, hanno preso parte, inoltre, il sindaco Stefano Mascaro e il dott. Fortunato Amarelli.

Il premio di mille euro è stato ripartito fra tre alunni che sono risultati beneficiari grazie all’impegno costante, durante l’anno scolastico 2016 – 2017, che ha permesso loro di conseguire risultati soddisfacenti nonostante le difficoltà iniziali. Questi i nomi dei vincitori: Francesco Moser (ex allievo della classe VA Porta di Ferro), Ivan Georgiev Kunovsky (alunno della classe IVA di Piragineti) e Giada Malieni che, quest’anno, frequenta la classe terza della Scuola Secondaria di II grado di Donnanna.

Tanta la gioia manifestata dai bambini premiati e dai loro genitori. Piena soddisfazione, tra l’altro, è stata espressa dai docenti degli alunni per l’assegnazione dell’importante Borsa di Studio.

Da segnalare che, nel corso della cerimonia, ci sono stati anche una serie di intermezzi musicali, oltre all’immancabile inno nazionale italiano, del coro polifonico, formato dai bravi bambini dello stesso Istituto Scolastico, diretto, in maniera eccellente, dal Maestro Cesare Sisca. Una straordinaria performance canora che, ad ogni modo, è stata apprezzata, con lunghi applausi ed elogi di ogni genere all’indirizzo dei bambini e non solo, da quanti hanno preso parte al significativo evento. Complimenti, poi, sono arrivati agli alunni premiati, nel corso dei loro rispettivi interventi, dalla Prof.ssa Tiziana Cerbino (Dirigente Scolastico dell’I.C. “Alessandro Amarelli”), dal dott. Stefano Mascaro (Sindaco di Rossano) e dal dott. Fortunato Amarelli (Amministratore Delegato della omonima azienda familiare). Il Dirigente Cerbino, nel ringraziare il sindaco Mascaro e il dott. Amarelli per la loro preziosa presenza, ha voluto rinnovare, al termine degli interventi di rito, l’appuntamento alla terza edizione della Borsa di Studio intitolata ad “Alessandro Amarelli” da assegnare, ovviamente, agli alunni meritevoli che, durante l’anno scolastico 2017 – 2018, si distingueranno nei diversi plessi scolastici.

Congratulazioni, infine, agli alunni premiati e, soprattutto, al Dirigente Scolastico Tiziana Cerbino per la lodevole iniziativa che ha come partner ufficiale l’azienda storica della famiglia Amarelli.

ANTONIO LE FOSSE

In alto