Eventi

BCsicilia dona ad Altavilla Milicia progetto di messa in sicurezza del medievale ponte S. Michele

sicilia Altavilla Milicia ponte medievale S

BCsicilia ha donato al Comune di Altavilla Milicia il progetto di messa in sicurezza del medievale ponte di S. Michele che versa da tempo in un notevole stato di degrado e presenta una serie di dissesti che ne potrebbero causare il crollo. BCsicilia, Associazione per la salvaguardia e la valorizzazione dei beni culturali e ambientali, ha organizzato nel corso del tempo, insieme al Comune di Altavilla Milicia, una serie di manifestazione al fine di far conoscere alla comunità e alle istituzioni preposte la difficile situazione dell’antico ponte.

L’ing. Gaetano Lino, Consigliere regionale di BCsicilia, ha redatto un progetto di massima per la messa in sicurezza della prestigiosa architettura medievale per facilitare un intervento ed evitarne il crollo. Al fine di dare la possibilità di un immediato intervento per la salvaguardia dell’antico manufatto, l’ing. Gaetano Lino, Consigliere regionale di BCsicilia e il dott. Alfonso Lo Cascio, Presidente regionale di BCsicilia, con una lettera al sindaco hanno comunicato al Comune di Altavilla Milicia la scelta di donare l’interno progetto di messa in sicurezza del Ponte S. Michele compresi gli elaborati e tutta la documentazione grafica e fotografica, rinunciando ad ogni diritto presente e futuro.

“Esprimo grande compiacimento – afferma il Sindaco di Altavilla Milicia, avv. Giuseppe Virga – per l’interesse dimostrato per la salvaguardia del ponte S. Michele, espressione della consapevolezza che il meraviglioso patrimonio culturale del nostro Paese è  patrimonio collettivo, la cui tutela è responsabilità morale di tutti. Confidiamo di riuscire presto, grazie al prezioso contributo e alla sensibilità di singoli, enti pubblici e associazioni che, come BCsicilia, operano per la salvaguardia e diffusione  della cultura del nostro territorio, e ovviamente con l’impegno dell’amministrazione comunale altavillese, non solo a mettere in sicurezza il ponte S. Michele, ma di restituire ad esso la sua originale bellezza, rendendolo fruibile a quanti vorranno visitarlo”.

nella foto il medievale ponte S. Michele

In alto