Sport

Basket Join the Game: sorrisi e trofeo per Pollino, Abacus e Julitta

fip 2

Sorrisi e canestri al PalaCus di Cosenza per la giornata delle finali provinciali del tre contro tre Join The Game.

Join the Game è una delle manifestazioni più imponenti nel panorama sportivo giovanile italiano, per la formula innovativa (si gioca in tre fine settimana, da febbraio a fine maggio, in contemporanea in tutta Italia) e per il fascino che il basket 3 contro 3, tipica espressione della pallacanestro di strada che si gioca in fip 3una metà campo e con tempi molto concentrati, ha sui giovanissimi.

Senza allenatori con l’ausilio e la collaborazione arbitrale tra sorrisi e tanti canestri davanti agli occhi attenti del nuovo Delegato Provinciale Fabio Lorenzi, il consigliere della Fip Calabria Claudia Soppelsa ed il Responsabile Minibasket per Cosenza Marco Cundari.

Le aderenti su Cosenza sono state le seguenti società: Cab, Abacos, Pollino, Micromega, Bim Bum, Julitta Tortona, Rossano Pallacanestro, Murialdina Rossano,Chicos protagoniste.

Tre categorie in programma: nell’Under 13 Femminile vince la formazione del Pollino di Castrovillari con il quartettofip 1 formato da Giorgia Giovinazzo, Ilaria Salerno, Sara Baratta e Sara Battipede.

Nella categoria Under 14 Maschile vincono i ragazzi dell’Abaco con Ennio Lappano, Luca Tiberi, Edoardo La Neve ed Antonino Foglia.

Successo per la Julitta Basket Tortona nell’Under 13: vincono Iervolino, Nicolaio,Sarupo e Variano.

In alto