Eventi

Il mito greco e la tragedia nel cinema di Pasolini

mito greco

Oggi, giovedì 8 novembre al foyer del Teatro Comunale Francesco Cilea di Reggio Calabria PolisCultura presenta il mito greco e la tragedia nel cinema di Pasolini per la “scena e lo schermo”.

Nel primo appuntamento degli incontri sul rapporto tra cinema e teatro, Nicola Petrolino, esperto e critico di cinema, evidenzierà come Pier Paolo Pasolini abbia rivisitato il mondo e il racconto mitico greco sempre ricercando, sia pur in modo provocatorio e mai sistematico, modelli di lettura del presente.

La tragedia di Sofocle Edipo re (1967) è reinterpretata dallo scrittore – regista alla luce della psicoanalisi e del proprio vissuto, Medea, (1970) di Euripide è riletta in chiave antropologica, come punto di arrivo di una sfiducia crescente nei poteri del logos occidentale.

Due film sul mito classico che accettano la sfida della tragedia greca nel tentativo di indagare i mutamenti della modernità.

Ingresso libero

Seguiranno altri 4 appuntamenti, sempre di giovedì:

15 novembre – Shakespeare nostro contemporaneo;

22 novembre – Pirandello e il cinema;

29 novembre – Filomena Marturano di Edoardo De Filippo tra cinema, teatro e televisione;

6 dicembre – Il teatro nello specchio del cinema.

In alto