Eventi

10 giorni senza mamma

10 giorni senza mamma

Ai Cinema  Multisala Lumiere  e  Odeon  è in programmazione il film

10 giorni senza mamma

Genere:  Commedia              Anno:  2019            Durata:  112’

Regia:  Alessandro Genovesi

Cast:  Fabio De Luigi, Valentina Lodovini, Angelica Elli, Matteo Castellucci, Bianca Usai, Diana Del Bufalo, Niccolò Senni, Antonio Catania

TRAMA

Cosa succede se una mamma sempre presente decide di partire per dieci giorni lasciando i tre figli con un papà fino ad allora praticamente assente? Una sequela di disastrosi ed esilaranti eventi che travolgeranno Carlo (Fabio De Luigi) obbligato a fare il “mammo” a tempo pieno. Carlo e Giulia (Valentina Lodovini) hanno tre figli: lui è un papà distratto e assorbito dal lavoro, lei è una mamma che si è dedicata alla famiglia rinunciando alla sua carriera. I figli sono Camilla, un’adolescente ribelle di 13 anni in pieno sviluppo ormonale e sentimentale, Tito 10 anni, furbo e sempre pronto a fare scherzi “innocui”, la piccola Bianca di 2 anni che non parla, usa i gesti e si prende ciò che vuole. Giulia, stanca della routine, comunica alla famiglia che sta per partire per dieci giorni di vacanza. Trovandosi da solo, Carlo si ritrova all’improvviso in un vero e proprio incubo! Tra cene da preparare, inserimento all’asilo, confidenze imbarazzanti della più grande, giochi sfrenati con gli amici del figlio, liti, disastri sfiorati e appuntamenti saltati al lavoro, Carlo sopravvive a questi dieci interminabili giorni anche grazie al prezioso aiuto di una “Mary Poppins” molto particolare (Diana Del Bufalo). Sarà servito questo tempo per conoscere meglio i propri figli e riavvicinare la famiglia? Alla fine fare il mammo è poi una cosa così tremenda? Una cosa importante però è successa: Bianca ha finalmente detto papa‘!

Ogni riferimento a persone e a fatti non è casuale ha dichiarato il regista Alessandro Genovesi in quanto ciò che racconta è accaduto a qualcuno di sua conoscenza. Lui stesso ha tre figli ma non rischierebbe di impazzire se dovesse accudirli da solo.

Una commedia leggera ma mai volgare o banale che ci parla di donne, mamme che non possono essere solo mogli e mamme e figlie che stanno diventando donne in assenza della madre, e di padri che hanno trascurato i propri figli.

 Proiettato in Digitale 2D

la redazione

In alto